< Vidracco, come ricorda il Bertolotti nella sua opera “Passeggiate in Canavese” è l’ultimo comune della Valle di Chy, il cui nome ci attesta subito l’origine gallica. Vidracco infatti è un nome unico in Italia che pare abbia derivazione dalla vicina Francia. Nelle più antiche carte, note nel periodo medioevale, il territorio della bassa valle del torrente Chiusella, viene indicato con i nomi: Vallis que Clivis dicitur (prima citazione nel 1003) e Valle Cluina (nel 1223) nonché Valle Caprina (nel 1387) per poi assumere il nome di Val di Chy. Le comunità attestate dal XII secolo in questa porzione di territorio coincidono sostanzialmente con gli attuali comuni tranne che per l’insediamento chiamato Arondello, sede di un antico castello, che adesso altro non è che un agglomerato di case che fa parte del comune di Pecco. Nel 1239 facevano capo alla Valle di Chy i comuni di Alice, Pecco, Rueglio, Gauna, Lugnacco, Issiglio, Vistrorio e Vidracco definito Vederatum o Vidraco. … >

Leggi tutto scaricando il PDF.

Attachments:
Download this file (relazione chiesa cimiteriale.pdf)relazione chiesa cimiteriale.pdf[ ]1024 kB

yuotube

Scarica i pdf

Facebook

fb bottom

 

Regione